mercoledì 2 ottobre 2013

Pendolari Piemonte, bonus rimborso per ritardo treni (entro 31 dicembre)

02 / 10 / 2013

C'è tempo fino a fine anno per presentare la domanda utile a ottenere il bonus messo a disposizione dalla Regione per i disagi derivanti dai ritardi ferroviari.

Dal 24 settembre scorso tutti i pendolari interessati possono richiedere un riconoscimento economico per problemi causati dal servizio di trasporto su binario, durante l'anno solare 2012.

Come avviene la consegna del bonus?
Vi sono due alternative:
- ricevendo l'importo in contanti
- ottenendo un abbonamento mensile gratuito.

Quali sono i requisiti?
Abbonamenti annuali o mensili a tariffe regionale, sovraregionale, Formula e Piemonte Integrato.

Chi è escluso dal bonus?
Abbonamenti settimanali o di tariffe di altre Regioni.

Ci sono sconti?
Abbonamenti Formula Zone: sconto del 50% del mensile
Altri abbonamenti: 40%.
Linee Piemonte Integrato: 41% del prezzo corrente (Novara-Varallo) e 31% (Alessandria-Acqui Terme).
Altre linee sospese dal giugno 2012: 48% (Ceva-Ormea), 25% (Tortona-Arquata), 31% (Alessandria-Ovada e Tortona-Novi Ligure).

Come ottenere il bonus?
Presentare il modulo compilato (vedi sul sito della Regione Piemonte) e sei abbonamenti mensili (oppure un abbonamento annuale con scadenza nel 2012), presso le biglietterie di Trenitalia.

Nessun commento :

Posta un commento