sabato 10 novembre 2018

Biella, come diventare scrutatore. Iscrizione all'albo

Tra le varie opportunità di lavoro proposte nei propri comuni ve n'è una che di certo non sistemerà a livello economico, ma può comunque contribuire a raccimolare un po' di soldi.

Stiamo parlando del ruolo di scrutatore in occasione delle elezioni, tutte le elezioni: dalle comunali alle regionali, dalle politiche alle europee e i referendum. In questa pagina forniamo alcune utili informazioni riguardanti il Comune di Biella.

Ma cosa vuol dire "fare lo scrutatore"?

Andiamo con ordine. In occasione delle votazioni il territorio viene suddiviso per circoscrizioni e sezioni. Ad ogni sezione corrisponde un seggio elettorale. Questo non è altro che il luogo dove solitamente ci rechiamo con tessera elettorale e documento d'identità per esprimere il nostro voto.

Spesso si tratta di una stanza ricavata da un'aula di una scuola. In periodi di elezioni l'istituto scolastico viene chiuso per qualche giorno, affinché si possa organizzare al meglio il tutto.

Dentro il seggio troviamo le cabine elettorali (dove si vota), dei tavoli con sopra le urne (dentro le quali si inseriscono le schede elettorali votate), la postazione del presidente di seggio e due punti di registro, dove vengono accolti i votanti e registrati i loro dati.

Ecco, lo scrutatore, di solito, si occupa di accogliere gli elettori, riportando i dati dei documenti. Può anche aiutare il presidente di seggio a distribuire le schede elettorali. Inoltre, quando i seggi non sono ancora aperti, si occupa della preparazione del materiale. Infine, terminato l'orario di apertura seggio, darà il suo contributo allo spoglio delle schede elettorali.

Si lavora il sabato pomeriggio due o tre ore circa.
Poi la domenica dalle 07.00 del mattino fino alle 23.00 si rimane nel seggio (sono previste pause e pause pranzo). Dopo le 23.00 si chiude il seggio e si fa lo spoglio.
Si potrebbe finire verso le prime ore della notte, a seconda del tipo di elezione e del numero di schede elettorali.

Bene, spiegato a grandi linee i compiti dello scrutatore, vediamo come poter iscriversi all'albo, presso il Comune di Biella.

Ogni anno, nel mese di novembre è possibile presentare domanda di iscrizione all'albo degli scrutatori. Il termine di scadenza per la domanda è il 30 novembre.

Una volta iscritti si potrebbe già essere chiamati per le elezioni dell'anno successivo.

I requisiti per diventare scrutatore sono:
  • cittadini italiani maggiorenni
  • possesso del titolo di studio della scuola dell'obbligo
Chi volesse invece cancellare il proprio nome dall'albo dovrà farlo entro il 30 dicembre.

I moduli da compilare, per presentare domanda, sono disponibili presso Palazzo Oropa, all'Ufficio Elettorale.

Informazioni

Ufficio Elettorale
numeri di telefono: 015.3507302, 015.3507504
email elettorale@comune.biella.it / elettoralebiella@legalmail.it

Nessun commento :

Posta un commento