giovedì 1 ottobre 2015

Vercelli, tasse: TASI, IMU e TARI. Scadenze e calcolo online

Il Comune di Vercelli comunica che la scadenza per il pagamento di TASI e IMU è stata fissata per il 16 dicembre 2015.

Mentre il saldo della TARI (tassa sui rifiuti) deve essere versato entro il 16 ottobre 2015.

Le tre imposte (Tari, Tasi, Imu) costituiscono la tassa unica, IUC, realizzata quest'anno dal Governo.

Qui in basso potete ottenere altre informazioni e usufruire del calcolo online. Mentre sul nostro sito puoi consultare la sezione dedicata all'IMU di Vercelli.

Per informazioni conviene rivolgersi presso gli uffici comunali dei tributi, il Servizio Entrate di piazza Municipio 3, nei seguenti giorni e orari:
  • lunedì, mercoledì e giovedì ore 9-12.30 e ore 14-17
  • martedì e venerdì ore 9-13 e ore 14-16
  • sabato ore 9-12.30.
Numero di telefono: 0161.596225 (fax 0161.596387). Indirizzo email: tributi@comune.vercelli.it.

Potrebbe interessarti una pagina su IMU e TASI dove si spiega come effettuare il calcolo online (segui il collegamento in blu).

Segue articolo precedente

13 / 10 / 2014
Il Comune di Vercelli, in questi giorni, ha diffuso una notizia, circa le nuove disposizioni decise in tema di imposte, davvero interessante per i cittadini alle prese con la tassa sui rifiuti TARI (ex Tares e Tarsu). Infatti, è stato deciso di posticipare il termine della scadenza, utile per il versamento dell'acconto.

La data prevista era il 16 ottobre, ma essendo anche la medesima stabilita per il pagamento della TASI, la nuova tassa sui servizi comunali, l'amministrazione ha deciso di spostarla al 31 ottobre.

Quindi, si potrà provvedere al versamento della tassa rifiuti TARI entro il 31 ottobre, senza incorrere in sanzioni. La lettera con gli importi dovrebbe giungere presso le abitazioni dei vercellesi in questi giorni.

Sia il saldo 2014 della TARI che quello dell'IMU dovranno poi essere versati entro il 16 dicembre, ultimo termine valido per mettersi in regola con le due tasse annuali.

Per quanto riguarda la TASI, invece, la scadenza rimane al 16 ottobre (il saldo finale al 16 dicembre). Era già rimandata prima dell'estate, in quanto non erano state definite in tempo le aliquote dell'imposta, che doveva essere pagata il 16 giugno scorso.

Nessun commento :

Posta un commento