venerdì 19 gennaio 2018

Forte di Bard, riapertura al pubblico. Informazioni

Bard è una cittadina che si trova in provincia di Aosta, in Valle d'Aosta. Un borgo medievale che ha conservato gran parte delle sue antiche strutture.

Tra queste troviamo il famoso Forte di Bard, costruito in una posizione strategica, dove la vallata della Dora Baltea si restringe, rendendo il passaggio molto più stretto, quindi facile da controllare.

Sembra che le sue origini risalgano al sesto secolo. Venne restaurato dai Savoia nel 1800 e poi, ultimamente, dopo essere stato abbandonato per tanto tempo, è stato rimesso a "nuovo" e riaperto nel 2006.Il Forte riapre da sabato 20 gennaio: per tutti i visitatori.

Dopo questi brevi cenni storici passiamo alla notizia del giorno. In una comunicazione giunta alla nostra attenzione, l'Associazione Forte di Bard ha fornito alcune utili informazioni circa la sua riapertura al pubblico.

Il Forte, dopo la chiusura invernale, riaprirà domani, sabato 20 gennaio 2018.

In attesa delle due mostre in programma nel mese di febbraio ("Luci del Nord. Impressionismo in Normandia" e "Wildlife Photographer of the Year 53") verranno proposte due offerte speciali relative all'ingresso: fino al 31 gennaio 2018 due biglietti al prezzo di uno, per visitare il Museo delle Alpi, il Ferdinando-Museo delle Fortificazioni e delle Frontiere, le Prigioni e Le Alpi dei Ragazzi.

Visita guidata (la domenica fino al 25 febbraio) dalle 11.00, al prezzo di 4 euro (più 5 euro, ridotto, per l'entrata al Museo).

Domenica 21 gennaio, in concomitanza con la Fiera del Legno di Sant’Orso, presso il Borgo di Donnas, il Forte di Bard garantirà una navetta gratuita tra i due luoghi (dalle 10.00 alle 18.00).

Informazioni
Associazione Forte di Bard (sito internet www.fortedibard.it)
Telefono (anche per prenotazioni): 0125.833818.

Nessun commento :

Posta un commento