giovedì 9 marzo 2017

Arona, programma del Festival Organistico Internazionale

Giunto alla dodicesima edizione, è ormai divenuto un appuntamento tradizionale. Il Festival Organistico Internazionale di Arona, anche per questo 2017, cercherà di coinvolgere il pubblico con concerti molto particolari.

L'inaugurazione è prevista per sabato 10 giugno, con una esibizione musicale (L'arte dell'improvvisazione) a cura del polacco Tomasz Nowak (lo scorso anno aveva aperto il maestro Leonhard Tutzer).

Il festival, proposto dall'associazione culturale Sonata Organi (Direttore Artistico: Christian Tarabbia) proseguirà poi ogni settimana (il sabato sera, per la precisione) fino all'8 luglio 2017, giornata di chiusura dell'evento programmato presso il Lago Maggiore.
Verrà saltata solo una data, il 24 giugno, quando non sarà proposto alcuno spettacolo.

L'orario dei concerti è stato fissato alle 21.15, per tutte le serate in calendario. L'ingresso è libero e gratuito. Gli spettatori riceveranno la guida del maestro Mora, con numerose informazioni interessanti su autori e brani.

Il luogo scelto è la Collegiata di Santa Maria di Arona (via San Carlo, Arona), dove si trova l'organo realizzato 32 anni fa e restaurato nel corso del 2015: il Bardelli, Dell'Orto e Lanzini.

Programma completo del festival



Per maggiori informazioni

Online, sito internet: www.sonataorgani.it (con programma)
Su Facebook cercare "sonataorgani".

Seguono alcune informazioni su edizione precedente

Festival 2016 dall'11 giugno al 2 luglio, per quattro sabati.
In programma le più importanti opere di Bach e di altri musicisti come Scheidemann, Muffat, Lübeck, Weckmann, Böhm e altri ancora.
Serata dedicata a tromba e organo il 2 luglio, con lo svizzero Adrien Pièce (organo) e Alessio Molinaro (tromba).

Nessun commento :

Posta un commento