venerdì 22 aprile 2016

Più treni per le Cinque Terre, in Liguria

Quasi tutti gli italiani conoscono quello straordinario luogo quale è le "Cinque Terre".
Lungo la riviera della Liguria, tra mare e montagne, in provincia di La Spezia.

Un posto turisticamente ambito anche dagli stranieri, che deve il suo nome alla presenza, in questo tratto di costa, di cinque borghi, anticamente chiamati "terre".

E quali sono i nomi delle Cinque Terre?
Eccoli qui: Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

Dopo questa parentesi di presentazione (troverete online un'infinità di informazioni utili relative a questa zona ligure) vogliamo segnalarvi un'interessante iniziativa di Trenitalia (Ferrovie dello Stato).

In un comunicato si legge che da sabato 23 aprile saranno attivati 21 treni regionali oltre alle 44 corse quotidiane che già collegano tutte le stazioni dei cinque borghi dallo scorso 26 marzo, con il "5 terre express" (fino al 1°novembre).

I treni straordinari saranno disponibili durante il fine settimana (e nei ponti del 2 giugno e del 1° novembre). Quindi, il sabato e domenica i turisti potranno contare su 65 treni, circa sei ogni ora.
Disponibile anche la tratta diretta, senza bisogno di cambiare convoglio a Levanto. Previsto anche un servizio per il turismo.

Un'ottima notizia, dato che il modo migliore per raggiungere le famose Cinque Terre è proprio a bordo di un treno..

L'idea dell'ampliamento delle vie di trasporto è stata resa possibile dalla Regione Liguria, in accordo con Trenitalia.

Novità dall'8 maggio: nuove tariffe dei biglietti per i non residenti (treno Levanto-La Spezia).

Tabellone orari dei treni

Per maggiori dettagli, oltre a far riferimento a Trenitalia per quanto riguarda i trasporti, segnaliamo il sito www.turismoinliguria.it, un portale della Regione Liguria che si occupa del turismo.

Nessun commento :

Posta un commento