giovedì 26 ottobre 2017

Halloween... al Castello della Manta (Cuneo)

Il Fondo Ambiente Italiano presenta un'iniziativa da brividi organizzata al Castello della Manta, in provincia di Cuneo.

Martedì 31 ottobre 2017, dalle 19 alle 23.30 (e domenica 29 dalle 14.30 alle 18), si festeggerà il periodo di Halloween con "Misteri al castello" (martedì) e "Il castello stregato" (domenica), quando storie oscure e misteriose, sospese nell'aria che si respira tra le mura del castello fin dal lontano 1300, saranno raccontate.

Domenica per la famiglia, tra personaggi mascherati e sorprese, tra leggende e racconti, un pomeriggio stregato con laboratori e foto ricordo.

Martedì, la notte di Halloween, gli ospiti verranno guidati attraverso un percorso denso di mistero, tra presenze fantastiche che si aggirano nelle sale: una triste contadina, un misterioso pittore, un giovane sfuggito dalla nota Dama Bianca, un po' dispettosa e cattivella.

Per partecipare alle iniziative si paga un biglietto di 10 euro, con il ridotto a 5 euro (tra 4 e 14 anni, iscritti FAI e residenti) la domenica
Mentre, martedì sera si paga 12 euro con ridotto a 6 euro.

L'evento si svolgerà presso il Castello della Manta, a Manta (provincia di Cuneo).

Per maggiori informazioni consigliamo di contattare gli organizzatori, i quali invitano le persone interessate a prenotare.
FAI - Castello della Manta (Cuneo), numero di telefono 0175-87822, indirizzo email faimanta@fondoambiente.it.

Segue testo dello scorso anno

Una cuoca curiosa, una monaca piena di nostalgia e la Dama Bianca (lo scorso anno c'erano Tommaso III, Marchese di Saluzzo, e il figlio illegittimo, Valerano, nato dall'amante Olmeta, tra tormenti e storie clandestine). Rumori, bisbigli, presenze inquietanti faranno compagnia ai visitatori, durante le due notti che seguono Halloween.

E per finire: Degustazione di prodotti tipici (Azienda agricola biologica Roberta Capanna di Valgrana) o le batiaie di Fiorenzo e Germana (Azienda agricola Dossetto) di Sanfront. Gli assaggi sono compresi nel prezzo del biglietto.

Visite ogni 30 minuti, per un numero massimo di persone pari a 35 per volta.

Nessun commento :

Posta un commento