venerdì 28 ottobre 2016

Halloween... al Castello della Manta (Cuneo)

Il Fondo Ambiente Italiano presenta un'iniziativa da brividi organizzata al Castello della Manta, in provincia di Cuneo.

Sabato 29 e lunedì 31 ottobre 2016, dalle 19 alle 23 (e domenica 30 dalle 14.30 alle 17), si festeggerà il periodo di Halloween con "Notte al castello" (sabato), "Il castello stregato" (domenica) e "Ombre, misteri e tormenti" (lunedì), quando storie oscure e misteriose, sospese nell'aria che si respira tra le mura del castello fin dal lontano 1300, saranno raccontate dalla Compagnia Torino Teatro.

Sabato in festa per vivere i luoghi della fortezza in una magica visita notturna, con candele, danze, spettacolo e suoni. Insieme a personaggi storici che raccontano alcune vicende legate al passato del castello.

Domenica per la famiglia, Tra personaggi mascherati e sorprese, tra leggende e racconti, un pomeriggio stregato con laboratori e foto ricordo.

Lunedì, la notte di Halloween, con la Compagnia Torino Teatro che guiderà gli ospiti attraverso un percorso denso di mistero, tra presenze fantastiche che si aggirano nelle sale: una cuoca curiosa, una monaca nostalgica, una triste contadina, e la nota Dama Bianca, un po' dispettosa.
Degustazione di prodotti tipici (Azienda agricola biologica Roberta Capanna di Valgrana) o le batiaie di Fiorenzo e Germana (Azienda agricola Dossetto) di Sanfront. Assaggio incluso nel prezzo.

Visite ogni 30 minuti, per un numero massimo di persone pari a 35 per volta.

Per partecipare alle iniziative si paga un biglietto di 10 euro, con il ridotto a 5 euro (tra 4 e 14 anni, iscritti FAI e residenti). L'evento si svolgerà presso il Castello della Manta, a Manta (provincia di Cuneo).

Per maggiori informazioni consigliamo di contattare gli organizzatori, i quali invitano le persone interessate a prenotare.
FAI - Castello della Manta (Cuneo), numero di telefono 0175-87822, indirizzo email faimanta@fondoambiente.it.

Segue testo dello scorso anno

Una cuoca curiosa, una monaca piena di nostalgia e la Dama Bianca (lo scorso anno c'erano Tommaso III, Marchese di Saluzzo, e il figlio illegittimo, Valerano, nato dall'amante Olmeta, tra tormenti e storie clandestine). Rumori, bisbigli, presenze inquietanti faranno compagnia ai visitatori, durante le due notti che seguono Halloween.

E per finire: degustazioni con i prodotti dell'Azienda Agricola Biologica Roberta Capanna di Valgrana, in provincia di Cuneo (CN). Gli assaggi sono compresi nel prezzo del biglietto.

Nessun commento :

Posta un commento