giovedì 25 agosto 2011

Fiera del Lardo, Festival del Medioevo, mostre e visite ai castelli. Val d'Aosta

25 / 08 / 2011
I Castelli della Valle d’Aosta sono al centro di una serie di iniziative che dal prossimo fine settimana di agosto daranno lustro ad un patrimonio storico e artistico di notevole importanza per la piccola regione alpina. Partiamo da Arnad, che in contemporanea con la ghiotta fiera del lardo apre il castello di Vallaise dal 25 al 28 agosto.

Nell’ambito dell’iniziativa “Chateaux Ouverts” voluta dall’assessorato istruzione e cultura della regione Valle d’Aosta che ha acquistato il monumento si potrà visitare gratuitamente (su prenotazione allo 0165-275971, orario d’ufficio) giovedì 25 dalle 10 alle 18, venerdì 26 e sabato 27 dalle 10 alle 22 e domenica 28 dalle 9 alle 20. Durante le visita sono previsti intrattenimenti musicali e teatrali.

Spostiamoci ad Ussel dove nel castello è ospitata la mostra "Les lieux du patois. Vallée d'Aoste" sino al 2 ottobre 2011. Attraverso le immagini e i video del fotografo Andrea Alborno, la mostra racconta la diffusione e la vitalità del francoprovenzale in Valle d'Aosta nei suoi differenti contesti tradizionali, in particolare nei momenti della vita quotidiana in cui il patois diventa il protagonista.


Castello Ussel, mosta

L'esposizione (foto sopra), accompagnata da un catalogo bilingue francese-patois, edito dalla Tipografia Valdostana, è aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19.

Biglietti: intero 3,00 Euro e ridotto 2,00 Euro.

Ma è a settembre in particolare che i castelli valdostani avranno la loro consacrazione con il “Festival del Medioevo” sempre promosso dall'assessorato all'istruzione e cultura. Iniziative gratuite e su prenotazione telefonando allo 0165 775163 con orario 9/12 e 15/18.

Si parte venerdì 16 settembre al Castello di Issogne dalle 15 alle 23 ci sarà un ciclo di incontri di storia e visite guidate.

Sabato 17 ad Aosta viene organizzato il “Tour Bramafam” con visite guidate dalle 10 alle 17, mentre nella Cattedrale la visita dalle 13 alle 17 è dedicata agli affreschi del sottotetto.

Ci spostiamo sempre nello stesso giorno al Castello di Cly dove dalle 10 alle 17 oltre ad osservare il restauro della struttura ci saranno rievocazioni del mercato medievale e laboratori di falconeria.

Quasi in contemporanea a Verres dalle 17 alla mezzanotte nel borgo è organizzata la sfilata dei gruppi storici e a seguire serata di rievocazione sensoriale nel castello.

Il Festival si conclude domenica 18 a Quart con le visite al cantiere evento e anche in questa struttura viene allestita la rievocazione del mercato medievale e laboratori di falconeria.

Ricordiamo che altre notizie si possono trovare e scaricare sul sito della regione www.regione.vda.it e… Buon cammino in Valle!

(Dario De Vecchis)

Nessun commento :

Posta un commento