lunedì 1 marzo 2010

Incidenti stradali in Italia, prima causa di morte tra i giovani

Prima causa di morte per i giovani italiani: gli incidenti stradali.

4.731 morti nel 2008, 449 tra 15 e 20 anni (9,4%), (Fonte Istat).

La Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale, con AISCAT e Autostrade per l’Italia, avvia il progetto "La scuola ti guida".

Cifre da emergenza in tutta la Regione:


Commenti dei Lettori
  • Arianna
    Per me gli incidenti stradali sono molto pericolosi perché muoiono tanti ragazzi giovani di età compresa tra 15-16 e 19-20 anni.

Nessun commento :

Posta un commento